#18 – Abbattere le barriere mentali

La mente – e, in questo caso, anche la memoria – gioca brutti scherzi.
Lo dico perché in quanto esseri umani abbiamo accesso a numerose esperienze: siamo esseri sociali, frequentiamo vari ambienti, abbiamo a che fare con più persone e siamo sempre pronti a provare cose nuove.
Tuttavia, siamo tutti accomunati da un elemento simile: ricordiamo maggiormente le cose brutte e non le cose belle. 
È come se dessimo per scontati gli avvenimenti positivi per concentrare le nostre energie sulle cose brutte.
Il motivo è da ricercare indietro nel tempo: quando eravamo piccoli erano i nostri comportamenti sbagliati ad attirare l’attenzione e procurarci una sgridata, mentre i comportamenti corretti erano dati per scontati.
Le cose brutte, gli avvenimenti avversi e negativi possono diventare pericolosi. Potrebbero farci cadere nell’errore e potremmo avere molte difficoltà nel recuperare la situazione.
La diretta conseguenza è vivere i momenti negativi con un impatto emotivo molto più forte rispetto ai momenti positivi.
Ci segnano: molti provano anche a cambiare i propri atteggiamenti, in seguito a un trauma o a un’esperienza negativa. 
Ma come si traduce tutto questo nel mondo finanziario?
Spesso un investitore si sente combattuto prima di prendere una decisione di investimento perché ricorda un’esperienza negativa precedente:
È già andata male, quindi inutile riprovare;
Hanno già sbagliato altri, perché devo correre il rischio anche io?
È una forte mancanza di fiducia che spesso allontana persino dai propri obiettivi: la paura paralizza e le persone pensano sia meglio non fare anziché vivere la possibilità di commettere un errore.
Non è un atteggiamento sano ed è un gran peccato!
Ne ho parlato anche nell’ultima puntata, la numero #18, del podcast #Birdie, insieme a Roberta Gallingani: una straordinaria performance coach esperta di golf che mi ha confidato un segreto…
Anche nel golf le barriere mentali sono molto difficili da abbattere.

Le 10 domande da fare (ma che nessuno fa) a un consulente finanziario

Compila il form e ricevi il tuo file